Content Marketing per gli eCommerce
1518
post-template-default,single,single-post,postid-1518,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Content Marketing per gli eCommerce

content marketing per eCommerce

Content Marketing per gli eCommerce

Ci piace sempre molto parlare di alcune strategie del web come se non fossero mai esistite prima.

In effetti, il content marketing si fa da parecchio tempo prima che arrivasse internet, ma non lo si chiamava così.

Non hai capito a cosa mi stia riferendo? E se ti dicessi “Soap Opera”? Le telenovelas sono nate con l’intento di intrattenere le casalinghe senza fare una pubblicità diretta ai prodotti. Esattamente quello che fa il content marketing.

Vuoi un altro esempio? La conosci la guida Michelin? Sì, proprio quella dei ristoranti! È nata grazie a dei produttori di pneumatici. Direi che il collegamento ristoranti-pneumatici è abbastanza labile, se lo guardiamo in ottica di pubblicità push.

Se invece lo leggiamo come una soluzione utile per i autisti e camionisti per trovare facilmente dei ristoranti validi, la prospettiva cambia immediatamente:

Stiamo parlando di content marketing e inbound marketing.

 

Avrai sicuramente già letto da qualche parte che “content is the king”. Questo vale, a maggior ragione, per chi vende online.

Che cos’è il content marketing?

Si parla di content marketing quando generiamo contenuti di valore per l’utente, che non sono direttamente collegati al prodotto. Possono essere articoli informativi, video tutorial, foto artistiche e tutto quello che può interessare o essere utile ai tuoi clienti. Ne ho già parlato in questo articolo, se ti interessa approfondire.

Perché usare il content marketing nel tuo eCommerce?

C’è sicuramente più di un valido motivo per creare contenuti utili ai tuoi clienti:

  • Migliori il posizionamento organico sui motori di ricerca
  • Favorisci il link earning
  • Agganci clienti in diversi momenti del customer journey
  • Ti poni come esperto di riferimento agli occhi dei tuoi clienti
  • Trasmetti affidabilità
  • Sei utile al tuo cliente, perciò inneschi un meccanismo di gratitudine
  • Fai nudging

Come fare content marketing efficace per un eCommerce?

Ci sono dei passaggi da seguire, perché sicuramente “contenti s the king” ma “strategy is the queen”. Come sempre, senza lo studio di una strategia a monte, si va poco lontano.

Gli step principali sono:

Definire il tuo pubblico

Crea delle buyer personas dettagliate usando i dati che hai a disposizione. Definisci il tuo tono di voce e come vuoi porti nei loro confronti. Sei l’autorità indiscussa? L’amico che consiglia?

Ascoltare il tuo pubblico

Cosa interessa ai tuoi clienti? Che argomenti li agganciano? Preferiscono video o contenuti scritti?

Progettare i contenuti

Quando hai definito cosa piace ai tuoi clienti, pensa a quello che puoi offrire tu. Cosa sai che loro non sanno? Alle volte, tu dai per scontate delle informazioni che per i tuoi clienti potrebbero essere interessantissime. Altre volte, ti appassioni per argomenti tecnici che difficilmente possono essere attrattivi per il tuo pubblico.

Produrre i contenuti

Prima di farti affascinare dal content marketing, devi considerare l’enorme sforzo che richiede produrre contenuti di qualità. Per creare buoni contenuti ti devi rivolgere a dei professionisti, ma anche sapere raccogliere le informazioni dai vari reparti della tua azienda.

Disseminare i contenuti sui vari canali

Quando pubblicare l’articolo sul blog? E quando invece il video sul canale YouTube? Gestire correttamente la pianificazione è importante tanto quanto creare i contenuti. Fare qualcosa e non comunicarla equivale a non fare nulla! Il piano editoriale è importante e deve essere valutato con cura, anche per non sprecare contenuti preziosi.

Verificare i risultati

Qual è il canale che rende di più? E quale contenuto porta più utenti sul tuo sito? Come sempre, l’analisi dei risultati è necessaria per migliorare costantemente le proprie prestazioni ed essere sicuri di avere un buon ritorno dall’investimento effettuato.

 

Se ti è venuto mal di testa solo a pensare di mettere insieme una strategia così complessa, ricorda che ci sono professionisti a cui puoi chiedere aiuto per realizzare tutte le tue attività online. Chiedimi consiglio, sono qui apposta per aiutarti!

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo con la tua rete.
No Comments

Post A Comment